_DSC9704.jpg

Corso di perfezionamento 

"Digital Humanities e Comunicazione digitale per gli enti e le imprese culturali"

Un percorso di alta formazione per scoprire nuovi approcci, modalità e strumenti imprescindibili per gestire con efficacia e creatività la transizione digitale degli Enti e delle Imprese culturali.

_DSC9695_edited.jpg

PROGRAMMA

Il corso di alta formazione Dhialogue prevede una serie di lezioni e laboratori diretti alla conoscenza delle principali metodologie ed innovativi strumenti per ricerche disciplinari e interdisciplinari nell'ambito delle DH, a cui si aggiunge una cospicua parte di seminari e incontri diretti con alcuni esponenti degli Enti e delle imprese culturali del territorio.

 

All'acquisizione degli strumenti si accompagna così l'approfondita e diretta conoscenza di alcune delle Best Practices attuate per la conservazione e la valorizzazione del patrimonio culturale tangibile e intangibile, con particolare attenzione ai seguenti ambiti progettuali:

Live Performance, Produzione Audio-Video, Progettazione editoriale, Archivi e Collezioni, Festival e Convegni.

Il corso si conclude con la realizzazione di un Project Work individuale. Non sono previste prove intermedie.

 

CALENDARIO

CALENDARIO.png
logo_def.png

Ottobre

Novembre

CALENDARIO2.png

INFORMAZIONI

Scadenza domande di ammissione:

07/10/2022 ore 13:00

DURATA

500 ore - 20 CREDITI

102 didattica e laboratori, 323 studio individuale e 75 preparazione prova finale

NUMERO POSTI

max 40

Graduatoria per titoli ed esperienze professionali

COSTO

500 euro

Sono previste borse di studio per Enti convenzionati con Unimore

QUANDO

7 ottobre | 2 dicembre 2022

venerdì intera giornata e

sabato mattina

DOVE

MODENA

Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali,e Laboratorio Aperto di Modena

Dettagli

Le lezioni sono previste in modalità mista (in presenza e online) e anche in modalità asincrona poiché ogni intervento sarà registrato e successivamente messo a disposizione dei partecipanti al corso su una piattaforma online.

Sono ammessi come uditori anche soggetti privi di titolo di laurea, previa valutazione della commissione giudicatrice.

Per ogni ulteriore dettaglio consulta il bando.